Come si sceglie un toner compatibile?

Maxi Blogger 14/06/2018
0 people like this post
scegliere un toner compatibile

Avete l’abitudine di stampare tanti documenti, e vi piacerebbe risparmiare su un componente fondamentale dei processi di stampa come il toner?

Ebbene, la prima e più conveniente strada che vi suggeriamo di seguire è certamente quella di acquistare un toner compatibile invece che un toner originale: una scelta che vi consentirà di tagliare drasticamente il prezzo di questo elemento, senza tuttavia nuocere alla tradizionale qualità che, ovviamente, desiderate.

Ma come scegliere il miglior toner compatibile? Abbiamo di seguito condiviso con voi alcuni spunti che vi consigliamo di non sottovalutare!

Scegliere il miglior negozio

La prima cosa che vi consigliamo di fare è scegliere un buon venditore, come Cartucce.com. Affidatevi solamente a negozi online che siano sul mercato da diverso tempo, abbiano ottimi feedback dalla clientela, abbiano la disponibilità di tante marche e di tanti modelli.

Così facendo riuscirete a individuare operatori seri, qualificati e affidabili come quello che sopra abbiamo avuto modo di segnalarvi: un vero leader sul mercato italiano, che siamo certi potrà ben soddisfare ogni vostra esigenza di acquisto di toner o di cartucce compatibili.

Individuare il giusto toner

Una volta che avete individuato un negozio online che possa fare al caso vostro, giunge il momento di procedere con la scelta del toner compatibile. Naturalmente, se avete già avuto delle esperienze pregresse positive con l’acquisto di alcuni determinati toner non originali, il nostro suggerimento non potrà che essere quello di replicare tale shopping!

Anche se generalmente la compatibilità dei toner è più che soddisfacente, e sono rari i casi in cui andrete a finalizzare un acquisto sbagliato, non lasciate la strada vecchia per la nuova: in altri termini, se siete reduci da un acquisto molto soddisfacente di un toner compatibile, perché non continuare a comprare lo stesso modello?

Se invece non siete soddisfatti del precedente toner compatibile, o volete sperimentare qualche altro modello, date un’occhiata alle schede prodotto, avendo cura di procedere all’analisi di alcuni elementi caratteristici fondamentali.

Uno di questi è dato dal numero di pagine che si stima poter stampare con quel determinato toner. Abbiate però cura di considerare che quest’ultima è in realtà una mera stima da parte del produttore: la resa può divergere anche in maniera notevole rispetto alle aspettative, ed è proprio questo il motivo per cui vi consigliamo sempre di verificare la congruità di quanto vi viene promesso, con quanto invece viene realizzato.

Un altro elemento che vi consigliamo di tenere a mente è legato alla copertura della pagina. Si tratta, in altri termini, della superficie del foglio che sarà coperta con la stampa: è uno dei dati più sottovalutati, ma è anche uno dei dati più importanti, poiché andrà a incidere in misura non certo irrilevante sul quantitativo di pagine che quel dato toner compatibile potrà stampare.

Detto ciò, non vi rimane altro da fare che effettuare l’ordine attraverso il sito ecommerce che avete scelto: in pochi giorni avrete a domicilio questo importante elemento del processo di stampa, pronto per essere installato e utilizzato!

Aiutaci a crescere, Condividilo!

Category: Tecnologia
  • 0
  • 81
Maxi Blogger

Leave your comment